31enne pedinato dai carabinieri. Arrestato. A casa droga per lo spaccio

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere

Immagine di repertorio

Mondragone – I carabinieri del locale comando Stazione, al termine di un’attività finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, G.G. 31enne, del luogo.

I militari dell’Arma osservato il 31enne in atteggiamento sospetto hanno deciso di pedinarlo e di procedere a perquisizione domiciliare presso la sua abitazione.

All’interno dell’appartamento i carabinieri hanno rinvenendo e sequestrando grammi 263,90 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, suddivisa in dosi nonché un bilancino di precisione e materiale vario utile al confezionamento delle dosi di stupefacente.

L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).