Arrestata donna sul litorale Casertano. Ai domiciliari per rapina se ne va a spasso

Sottoposta agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo

Immagine di repertorio

Mondragone – Nel corso della notte, in Mondragone, i carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto, REZAEIPOUR Soheyla, cl. 93, iraniana.

La donna, già sottoposta alla detenzione domiciliare per rapina aggravata, è stata sorpresa dai militari dell’Arma mentre percorreva la via SS Domiziana violando le prescrizioni imposte dalla  citata misura restrittiva.

Al momento del controllo la donna non ha fornito alcuna spiegazione utile a giustificare la sua presenza sulla pubblica via.

La REZAEIPOUR è stata nuovamente sottoposta agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.