Mondragone. 25enne si spara un colpo al volto. Lotta tra la vita e la morte

MONDRAGONE – Le condizioni mediche del 25enne di Mondragone, che nel pomeriggio di oggi si sarebbe sparato un colpo al volto, sono davvero critiche.

Dalle prime informazioni trapelate si tratterebbe di G.R., classe ’92, del posto, trasportato d’urgenza al pronto soccorso della clinica pineta grande di Castel Volturno e ricoverato in prognosi riservata.

In base alle prime informazioni il proiettile avrebbe creato una gravissima alla testa e danneggiato irrimediabilmente l’occhio.

Gli uomini dell’arma dei carabinieri di Mondragone in queste ore starebbero parlando con i familiari, per capire come si sarebbe procurato l’arma e soprattutto il motivo di questo estremo gesto. In corso, quindi, tutti gli accertamenti del caso.

Immagine di repertorio