Mirko morto per un taglio alla gola. Giallo sulla dinamica

Sono in corso tutti gli accertamenti necessari per ricostruire la dinamica

TEANO / VAIRANO PATENORA – Dalle prime informazioni trapelate sulla tragedia del giovane Mirko Ruggiero, le cause della morte sarebbero da ricondurre ad un taglio alla gola.

Al momento l’ipotesi valutata dagli investigatori sarebbe quella dell’estremo gesto, ma la dinamica e la ferita farebbero pensare anche ad altre ipotesi.

Sul luogo del ritrovamento stanno lavorando i militari del reparto della scientifica i quali hanno avviato tutti gli accertamenti del caso.

Il taglio sarebbe compatibile con un utensile di grosse dimensioni ancora in fase di identificazione. Sembrerebbe che il decesso del giovane sarebbe avvenuto il giorno stesso della scomparsa.

Naturalmente saranno solo gli esami tecnici e gli accertamenti a chiarire definitivamente la dinamica della tragedia.