MINACCE AL SINDACO DI CESA. Auto dei carabinieri sotto casa

CESA – Dopo le minacce ricevute dal primo cittadino di Cesa, Enzo Guida, un auto dei carabinieri farà tappa fissa sotto l’abitazione del sindaco anche a tutela dei suoi familiari, minacciati all’interno della lettera recapitata.

Le speranze sono quelle di un semplice mitomane che ha voluto spaventare l’amministrazione comunale.

Naturalmente le indagini proseguono nel tentativo di rintracciare il mittente della lettera. Al momento viene valutata qualsiasi pista.