Tenta il suicidio minacciando di lanciarsi dal ponte. Salvato l’ultimo istante

L'uomo è stato trasportato in ospedale

MIGNANO MONTELUNGO – Momenti di tensione vissuti questa mattina nel comune di Mignano Montelungo.

Un uomo del posto di 44 anni ha tentato il suicidio, minacciando di lanciarsi nel vuoto dal  Ponte Ferdinando nei pressi dell’ufficio postale.

Sul posto, allertati da alcuni passanti, sono giunti gli uomini dell’arma dei carabinieri, inoltre una donna è intervenuta riuscendo a fermare l’intento suicida dell’uomo.

Dopo alcuni attimi concitati il 44enne è stato tratto in salvo e trasportato presso l’ospedale di Sessa Aurunca per tutti gli accertamenti richiesti dal caso.