Michele travolto ed ucciso a 29 anni. Auto distrugge tutto sul suo cammino. Tre feriti gravi

Una scena drammatica quella che si sono trovati difronte i soccorritori

SANTA MARIA A VICO – Un dramma che ha lasciato tutti sotto choc quello della tragica morte del 29enne Michele Petrone, di Santa Maria a Vico.

Il bilancio dell’incidente avvenuto poco fa in via Nazionale Appia all’incrocio con via Fruggieri, è di un morto e tre feriti, di cui uno in gravi condizioni.

Da una prima ricostruzione dei fatti, una vettura si è schiantata inizialmente contro un muro, travolgendo tutto e tutti, danneggiando anche i tubi del gas cittadino. Il povero Michele era appena sceso per portare il cane a spasso quando è stato travolto ed ucciso sul colpo.

Gli altri feriti sono stati trasportati in ospedale e la prognosi resta riservata. Sul posto carabinieri e polizia stradale.

Alla guida dell’auto c’era un giovane del posto, il quale molto probabilmente sarà sottoposto ai test del sangue per scoprire se ha fatto uso di droghe o alcol, come prevede la prassi. In caso i test fossero positivi potrebbe essere sottoposto a fermo per omicidio stradale.