Imprenditore schiacciato da un camion. La salma restituita alla famiglia

Conclusi i primi accertamenti sull'incidente

BELLONA – Dopo tutti gli accertamenti di rito il corpo dell’imprenditore rimasto vittima in un incidente è stato restituito alla famiglia.

Michele Nappa, nella giornata di ieri, intorno ora di pranzo, mentre faceva rifornimento al camion della sua ditta, è rimasto schiacciato dal mezzo pesante per dinamiche ancora in fase di accertamento.

Oggi dovrebbero tenersi i funerali dell’imprenditore residente a Vitulazio, ma originario di Bellona. Due comunità in lutto per questa terribile perdita causata da una tragica fatalità.

L’uomo, 50enne, lascia la moglie e tre figli. L’intera cittadinanza in queste ore drammatiche si sta stringendo forte attorno al dolore della famiglia.