In arrivo gelo, pioggia e neve a bassa quota. Ondata di aria dall’Artico

Le previsioni per i prossimi giorni

REGIONALE – La prossima settimana sarà caratterizzata da una nuova ondata di freddo e gelo, in arrivo in tutto il sud Italia.

Sarà interessata anche la Campania, a partire già dalla serata di Martedi 22 Gennaio, quando farà irruzione il fronte di aria gelida.

Queste condizioni meteorologiche rimarranno stabili quasi fino alla fine del mese. Ecco le precisioni di 3B Meteo:

MERCOLEDI’: la pressione in calo per l’approssimarsi di un impulso di aria fredda in quota che porterà nuovi acquazzoni e temporali ma anche nevicate in montagna fin verso i 500-600m nella notte sulla Campania, i 700-900m tra Calabria e Sicilia. Temperature in diminuzione, venti tesi da OSO con mari fino a molto mossi

AL VIA FASE INSTABILE E PIOVOSA: Volge al termine la fase stabile e prevalentemente soleggiata sulle nostre regioni meridionali, coinvolte da un graduale aumento della nuvolosità già nel corso della giornata di venerdì.. Una nuova perturbazione, foriera di piogge diffuse potrebbe interessare la Campania sul finire della giornata di domenica; al momento più al riparo le nostre estreme regioni meridionali, ove la nuvolosità risulterà più inconsistente. Venti in rotazione e in intensificazione da Sud favoriranno un generale rialzo termico, preludio all’arrivo di un profondo vortice ciclonico dalle Baleari, probabilmente responsabile dell’avvio di una fase di marcato maltempo ad inizio della prossima settimana. Evoluzione tuttavia ancora da verificare.., Mari mossi o molto mossi.