Padre e figlio morti in autostrada. Oggi i funerali. Lutto cittadino

L'intera comunità il lutto per questa tragedia

ALIFE / CAIAZZO – Nella giornata di ieri le salme di Michele Melillo e di suo figlio Marcello di 10 anni, hanno fatto ritorno ad Alife, dopo tutti gli accertamenti del caso.

Oggi si terranno i funerali alle 15,00 presso la chiesa di San Francesco a Caiazzo per dare l’ultimo saluto alle due vittime del terribile incidente stradale avvenuto due giorni fa sull’autostrada A1 all’altezza di Orvieto.

In quello stesso incidente è rimasta ferita anche la moglie Ester, ma non è in pericolo di vita.

Il sindaco di Caiazzo, Stefano Giaquinto ha proclamato per oggi lutto cittadino con bandiera a mezz’asta ed esercizi commerciali chiusi. «Ho ritenuto doveroso – si legge nell’ordinanza del sindaco Giaquinto – esprimere il cordoglio dell’amministrazione comunale e dell’intera cittadinanza di Caiazzo, rappresentando alla signora Esther Ponsillo, ai cari e ai parenti la vicinanza e il dolore per la scomparsa degli amatissimi Michele e Marcello».

Il conducente del camion che avrebbe causato il terribile incidente mortale è stato arrestato con l’accusa di omicidio colposo plurimo.