Medico aggredito all’ospedale di Aversa. “Devi visitare mio figlio, muoviti”

Ennesimo episodio di violenza all'interno del nosocomio normanno

AVERSA – Ancora un’aggressione presso l’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa ai danni di una dottoressa.

Durante la notte tra giovedì e venerdì, dalle prime informazioni, il medico è stato aggredito dal padre di un bambino.

Alla base dell’aggressione, secondo il genitore, la mancata attenzione da parte del medico nei confronti del bimbo.

Sarebbe stata minacciata e strattonata, ma fortunatamente non è rimasta ferita. Questo episodio va ad aggiungersi ai diversi già accaduti in passato e sottolineano la mancanza di sicurezza all’interno dei reparti.