Maura morta a 22 anni. Avviata indagine

La procura di Modena ha avviato un'indagine sulla morte della 22enne Maura di Puoti di Casaluce

Casaluce / Modena – Giungono maggiori dettaglia sulla morte della 22enne di Casaluce Maura Di Puoti.

La giovane è deceduta all’Ospedale Civile di Baggiovara dopo dieci giorni di esami ed interventi chirurgici. La Procura, informata ieri mattina dall’Ausl, ha già acquisito le cartelle cliniche ed ha avviato un’indigene.

Al momento il sostituto procuratore Marco Niccolini sta indagando contro ignoti per omicidio colposo.

Maura Di Puoti era originaria di Casaluce nell’agro Aversano, ma viveva da alcuni mesi a Cà Di Sola, piccolo paese in provincia di Modena.

Al momento pare che le cause del decesso, come riportato dal Corriere di Bologna, siano da ricondurre ad uno choc emorragico dovuto al catetere.