Carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola. Dramma nel Casertano

Accertamenti in corso da parte dell'arma

CARINOLA – Il 54enne Mario Di Fusco di Nocelleto di Carinola si è tolto la vita con l’arma di ordinanza.

L’estremo gesto compiuto nel garage della caserma dei carabinieri di Bojano, in provincia di Isernia. Di Fusco prestava servizio come brigadiere.

L’allarme è stato lanciato dai colleghi nella stessa caserma. Ma quando sono giunti i soccorsi non è stato possibile fare altro che constatare il decesso.

Al momento non si conoscono i motivi del gesto, mancavano pochi mesi al pensionamento. Lascia la moglie e due figli.