Fratello di ex capo clan colto da malore. Bifone trasportato al pronto soccorso

Le sue condizioni non sembra essere gravi

CASAPULLA – ll fratello dell’ex capo clan accusa un malore improvviso e viene trasportato d’urgenza all’ospedale Melorio.

E’ accaduto in via Appia Antica nel comune di Casapulla presso il ristorante di sua proprietà.

Mario Bifone, 54enne pregiudicato, è il fratello dell’ex capoclan di Portico di Caserta poi pentito.

Bifone si trova agli arresti domiciliari da metà agosto dopo un’ordinanza della Procura per stalking nei confronti della moglie.