Giovane donna trovata morta in casa. Giallo nel Casertano

La Procura di Cassino, competente sul territorio, ha avviato le indagini del caso

Rocca D’Evandro – Dramma nella Provincia di Caserta dove una giovane donna è stata trovata senza vita nella sua abitazione.

Si tratta di Maria Verlezza 31enne di Santa Maria a Vico è stata ritrovata senza vita dal compagno, D. A. 30enne di Carinaro, nel suo letto.

Il personale del 118 è stato immediatamente allertato, ma giunto sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Le indagini sono state affidate agli uomini dell’arma dei carabinieri di Rocca d’Evandro e di Sessa Aurunca.

Dalle prime informazioni sulla donna non sono stati trovati segni di violenza o altro. Apparentemente si tratterebbe di morte naturale.

Disposto il sequestro della salma sulla quale verrà eseguito l’esame autoptico per accertare con precisione le cause della morte.

La Procura di Cassino, competente sul territorio, ha disposto il trasferimento della salma presso il reparto di medicina legale dell’ospedale di Cassino.