Marco muore a 17 anni investito da un’auto. Troppo gravi le ferite

In corso le indagini del caso per ricostruire la dinamica del sinistro

AVERSA / MELITO – Purtroppo Marco non ce l’ha fatta, dopo alcuni giorni di ricovero dopo il terribile incidente il suo cuore ha smesso di battere.

Si tratta del 17enne di Melito, Marco Di Domenico investito in via Appia a Sant’Antimo, al confine con la città di Aversa.

Stava camminando lungo il margine della strada nei pressi di un locale quando è stato investito da un’auto in transito.

Alla guida dell’auto c’era una donna la quale si è fermata a prestare i primi soccorsi, ma fin da subito la situazione è apparsa grave.

Il giovane è stato trasportato in ospedale, ma poco dopo il ricovero è entrato in coma. Nella serata di ieri si è spento nonostante le cure mediche del caso.