MARCIANISE – Intorno alle 14,30 di oggi ci sono stati veri e propri momenti di panico in strada, in via Evangelista, nel comune di Marcianise.

Alcuni cavi dell’elettricità si sono spezzati finendo direttamente in strada tra i passanti e gli automobilisti. E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Marcianise e gli agenti di polizia locale per riuscire a mettere in sicurezza la zona.

Poco dopo è giunto anche il personale dell’Enel per iniziare i lavori di ripristino dei cavi e quindi dell’erogazione dell’energia elettrica.

Fortunatamente il tutto si è risolto nel migliore dei modi, senza troppi disagi o feriti.