Marcianise. Arresti e sequestri, anche nel Parco Commerciale Campania. FOTO

Arrestate 3 persone, ed un quarta decreto di divieto

Marcianise – L’operazione odierna della Guardia di Finanza di Caserta e Marcianise, ha portato, oltre agli arresti, anche al sequestro di diversi immobili.

Eseguito, infatti, un decreto di sequestro preventivo di un edificio a destinazione commerciale (“Intervento Box 3“) facente parte del Polo Commerciale “Campania” e di tre capannoni prefabbricati con relativi piazzali di accosto facenti parte del Polo Logistico, situati all‘interno dell‘area interportuale di Marcianise.

Si tratta nello specifico di un edificio commerciale di circa 10.000 mq realizzato in cemento armato su un‘area pertinenziale di circa 30.000 mq adiacente al parco commerciale “Campania”, già oggetto di cessione ad un primario operatore commerciale del settore dell‘hobbistica per la realizzazione di una grande struttura di vendita al dettaglio (permesso a costruire n.1009/2018);

LOTTO DI CUI AL PERMESSO A COSTRUIRE N. 1009

DEL 24.01.2018

due capannoni prefabbricati facenti parte del Polo Logistico Ovest di ampiezza rispettivamente di 30.000 e 20.000 mq, dei quali il primo già realizzato ed il secondo in fase di ultimazione (permesso a costruire n. 972/2017);

un capannone prefabbricato facente parte del Polo Logistico Est di ampiezza di circa 50.000 mq, ancora in fase di ultimazione strutturale (permesso a costruire n.965/2017).

LOTTO DI CUI GiuseppeAL PERMESSO A COSTRUIRE N. 965

DEL 03.04.2017

Leggi qui l’inchiesta completa.