MARCIANISE. Reggia Outlet aperta a Pasqua. Protesta dei sindacati

Immagine di repertorio

MARCIANISE – La decisione è presa la Reggia Outlet rimarrà aperta nella giornata festiva di Pasqua, all’insegna del consumismo e per cercare di equipararsi alla concorrenza degli altri centri commerciali.

Questa decisione costringerà i dipendenti a lavorare in un giorno di festa, la Santa Pasqua, un giorno in cui molto probabilmente le persone preferiscono rimanere a casa e festeggiare con i propri familiari, piuttosto che andare a fare compere. A nulla sono valsi gli appelli al sindaco di Marcianise Velardi, e al Vescovo, il centro commerciale rimarrà aperto.

I sindacati Filmcams e Cgil protestano e nel giorno di domani cercheranno di sensibilizzare lavoratori ed acquirenti tramite volantinaggio. “Non comprendiamo il senso di questa spinta ai consumi, proprio mentre i lavoratori perdono potere di acquisto; ma nonostante tutto ciò i negozi e i centri commerciali restano aperti tutto l’anno calpestando i diritti dei lavoratori; – ha dichiarato il Segretario Filcams di Caserta, Benedetto Arricale – Tempo libero sottratto a migliaia di lavoratrici e lavoratori senza che questo serva ad arginare la crisi della grande distribuzione, licenziamenti, chiusure negozi e attacco a diritti e salario”. “La Filcams e la Cgil di Caserta – ha continuato Vincenzo Bellopede della Segreteria Filcams – sono da sempre contrari alle aperture nei giorni festivi.”