MARCIANISE. Noto commercialista denunciato per truffa e falso

MARCIANISE – Un noto commercialista del comune di Marcianise è stato denunciato al comando della locale stazione dei Carabinieri per truffa e falso.

A rendere nota la vicenda è il primo cittadino Antonello Velardi, il quale spiega che il commercialista, dopo aver falsificato dei documenti con carta intestata del comune, e relative firme, sempre falsificate al computer, ha richiesto il rimborso per dei corsi di formazione.

Dopo un attento controllo negli uffici del sindaco è saltata fuori la truffa, la quale ora è al vaglio degli inquirenti. Vi riportiamo integralmente la dichiarazione del sindaco Antonello Velardi:

“abbiamo presentato un’altra denuncia ai carabinieri per un imbroglio legato ad alcune sovvenzioni per dei corsi di formazioni. Direte voi: la solita storia. No, non proprio. Che cosa abbiamo scoperto? Un noto commercialista di Marcianise, per poter fruire di tali finanziamenti, ha presentato una documentazione rilasciata dagli uffici tecnici del Comune di Marcianise completamente falsa. Anzi, una documentazione ottenuta dal photoshop: sono stati usati carta intestata, protocollo interno e timbro tondo del Comune di Marcianise con la firma di un dirigente e di un funzionario completamente all’oscuro di tutto. Falso e truffa per accaparrarsi soldi. L’abbiamo scoperto in un modo quasi fortuito, ma l’abbiamo scoperto. Mi chiedo: quante dichiarazioni come queste sono state confezionate negli uffici del Comune di Marcianise? temo non poche, spero che i carabinieri indaghino a fondo per ricostruire tutto il pregresso”