Marcianise – Tramite ordinanza il Comune di Marcianise ordina il divieto di prosecuzione dell’attività per una nota attività commerciale della città.

Si tratta di un ristorante di via Grillo il quale, a seguito di un controllo da parte dei vigili urbani è risultato non a norma.

Infatti, si legge nell’ordinanza, “difformità urbanistiche ed edilizie”.

Ora il titolare ha 90 giorni di tempo per rimuovere gli eventuali effetti dannosi e i lavori realizzati e ripristinare l’originale stato dei luoghi.

Naturalmente seguirà un ulteriore controllo da parte del comune per verificare l’intervento.