Bloccati in auto con la droga. Due Casertani arrestati dai carabinieri

Sono finiti presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale

Marcianise / Capodrise – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise (ce), in Napoli Secondigliano (na), località Masseria Cardone, hanno tratto in arresto due Casertani.

Si tratta di M. V., cl. 1993, residente a Marcianise e di N. S., cl. 1991, residente a Capodrise (ce), arrestati in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti.

I militari dell’arma hanno bloccato l’autovettura con a bordo i due rinvenendo, al suo interno, 2 involucri di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” del peso complessivo di gr. 110,00.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e gli arrestati sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale su disposizione della competente autorità giudiziaria.