Manuel, promessa del nuoto Casertano, ferito con colpi di arma da fuoco

Forse uno scambio di persona

GIOIA SANNITICA – Una giovane promessa del mondo del nuoto, Manuel Mateo Bortuzzo di 19 anni è ricoverato all’ospedale San Camillo di Roma.

Il ragazzo, originario del comune di Gioia Sannitica nel Casertano, è stato raggiunto da una serie di colpi di pistola sparati in strada, in un quartiere residenziale di Roma.

Il giovane, considerato uno degli astri nascenti del nuoto a livello nazionale, è stato trasportato in ospedale in codice rosso.

Sul caso indagano i poliziotti del commissariato di Ostia e della Squadra Mobile di Roma ma si pensa a uno scambio di persona.