Mangia funghi velenosi. Ricoverato in gravi condizioni

Disposto il trasferimento a Roma

CASERTA / BENEVENTO – Un 59enne di Sant’Agata dei Goti è finito ricoverato, inizialmente, presso l’ospedale a Caserta dopo aver mangiato dei funghi velenosi.

L’uomo si trovava in montagna quando ha ingerito dei funghi non commestibili, infatti poco dopo ha avvertito un malore e le persone presenti con lui hanno lanciato l’allarme.

Sul posto sono giunti i medici del 118 i quali lo hanno trasportato d’urgenza al pronto soccorso di Caserta.

A causa delle sue condizioni critiche l’uomo è stato trasferito in un centro specialistico di Roma, dove si trova tutt’ora ricoverato.