Maestra aggredita dalla madre di un alunno. Medicata al pronto soccorso

Un nuovo caso di aggressione nelle scuole

VILLARICCA – Una maestra è stata schiaffeggiata e presa per i capelli dalla madre di un suo alunno della terza elementare all’esterno della scuola primaria Rodari di Villaricca.

L’insegnante avrebbe riportato lievi ferite, medicate e refertate presso il pronto soccorso dell’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania.

“E’ un fatto sconcertante”. Cosi’ il sindaco di Villaricca, Maria Rosaria Punzo, parla dell’aggressione avvenuta oggi dinanzi alla scuola “Rodari” di Villaricca. “Non conosco ancora i dettagli dell’accaduto – continua il sindaco Punzo – ma appena ho saputo del fatto ho chiamato la preside per esprimere la solidarieta’ del Comune sia alla docente che all’intera comunita’ scolastica”.

Al momento non si hanno notizie di una probabile denuncia di aggressione presso il comando dei carabinieri.

Ci troviamo difronte all’ennesima aggressione nei confronti di un’insegnante da parte di una madre.