MADDALONI. Tenta il suicidio dopo il ricovero della figlia in gravi condizioni

Immagine di repertorio

MADDALONI – Un uomo residente a Maddaloni ha tentato il suicidio dopo la notizia che la figlia è stata ricoverata in gravi condizioni in ospedale.

La figlia, malata dalla nascita e con una vita difficile, ha sempre avuto al suo fianco il padre, ma la possibilità di poterla perdere ha gettato nello sconforto l’uomo. Così dopo aver scritto un biglietto d’addito ha tentato il suicidio.

E’ stato un familiare a trovarlo ancora in vita, ma in condizioni gravissime. Il 118 locale è stato immediatamente allertato ed ha trasportato l’uomo all’ospedale di Caserta, dove si trova in condizioni molto serie.

Sull’intera vicenda stanno indagando anche gli uomini dell’arma dei carabinieri per cercare di ricostruire la dinamica.