Maddaloni. Revocati gli arresti domiciliari per Esposito e la madre

Accolta la richiesta dell'avvocato difensore

MADDALONI – Il giudice ha accolto l’istanza dell’avvocato difensore dell’ex consigliere comunale di Maddaloni, Teresa Esposito e la madre Carmela Di Caprio.

Revocati quindi gli arresti domiciliari. Le due donne sono rispettivamente sorella e madre del boss Antonio Esposito.

Furono arrestate nell’inchiesta della DDA sul voto di scambio aggravato dall’aver favorito il clan dei Belforte, durante le ultime elezioni nel comune di Maddaloni.

Invece, rimane ai domiciliari Eduardo Esposito. Teresa Esposito e la madre sono state sottoposte all’obbligo di firma.