MADDALONI. Minaccia la madre con un coltello. Arrestato 33enne

MADDALONI – Nella tarda serata del giorno 29/06/2017 personale della Questura di Caserta – Ufficio Volanti del Commissariato P.S. di Maddaloni si portava presso l’abitazione del pregiudicato Cerreto Antonio, classe 84, ove veniva segnalata una violenta lite in atto.

Repentinamente sul posto, i poliziotti del Commissariato calatino potevano accertare che il predetto, poco prima allo scopo di acquistare dello stupefacente, aveva aggredito per l’ennesima volta i suoi congiunti percuotendoli violentemente ed in particolare minacciava la madre con un grosso coltello da cucina che veniva trovato dagli operanti ancora sul tavolo da cucina, puntandolo al petto della malcapitata.

Immediatamente il Cerreto veniva condotto presso il locale Commissariato e a seguito della denuncia presentata dalla madre, tratto in arresto per aggressione aggravata. Il coltello veniva posto in sequestro.

All’esito dei fatti, il Cerreto, come disposto dal Sost. Procuratore di turno presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere, veniva condotto presso la locale Casa Circondariale.