Consigliere comunale Casertano condannato a 7 anni per violenza sessuale

Condanna definitiva in Cassazione

Immagine di repertorio

MADDALONI – Un consigliere comunale è stato condannato a sette anni per violenza sessuale.

La corte di Cassazione ha confermato la condanna nei confronti di Giuseppe Iaculo, eletto in consiglio comunale lo scorso mese di giugno.

Iaculo ha rassegnato ieri le proprie dimissioni e nella mattinata di oggi si sarebbe costituito in carcere.

La vicenda degli abusi risale ad alcuni anni fa. Ora subentrerà a Iaculo in consiglio comunale Gaetana Crisci, prima dei non eletti della lista De Filippo Sindaco.