Maddaloni blindata. Fermate 82 persone. Controllati esercizi pubblici

I controlli sono stati estesi anche alle strade  limitrofe e continueranno anche nei prossimi giorni

Maddaloni – Al fine di contrastare il  fenomeno del degrado urbano e dello spaccio di sostanze stupefacenti, nel pomeriggio di ieri, la Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Maddaloni ha  attuato un servizio straordinario di controllo del territorio.

L’operazione si è concentrata soprattutto nei parchi e nelle aree verdi della città e con l’obbiettivo di restituire questi spazi alla libera e tranquilla fruizione da parte dei cittadini.

Nel corso dei controlli sono state fermate 82 persone. Nel monitoraggio delle predette aree verdi, una persona è stata segnalata alla Prefettura perché trovata in possesso di sostanza stupefacente tipo hashish, mentre un’altra persona è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per violazione dell’art. 10 D.L. 14/2017 ( violazione Daspo Urbano, in quanto trovata in un’area  dalla quale era stata interdetta per ordine del Questore).

I controlli sono stati estesi anche alle strade  limitrofe, ove sono stati controllati esercizi pubblici e ed  elevate numerose contestazioni per violazioni al Codice della Strada.