Home Cronaca Covid: una vittima a Lusciano, il sindaco “ospedali pieni”

Covid: una vittima a Lusciano, il sindaco “ospedali pieni”

"Gli ospedali sono oramai strapieni di lavoro e di ammalati anche gravi ed ogni tentativo oggi purtroppo è andato vano" sottolinea il sindaco Esposito

Lusciano – Purtroppo si registra una nuova vittima legata al Coronavirus nella Provincia di Caserta, precisamente nel comune di Lusciano, nell’Agro Aversano.

A darne notizia è il sindaco Nicola Esposito attraverso una nota pubblicata sui social per aggiornare la popolazione sulla situazione covid in paese.

Il totale delle vittime nel comune di Lusciano è di 4 pazienti deceduti, mentre le persone attualmente positive è di 193. Ecco la nota pubblicata dal primo cittadino nella serata di ieri:

Dalla tabella dei dati di oggi dell’ ASL risulta un totale di 193 casi positivi nel territorio di Lusciano ma purtroppo da poco ci è giunta la triste notizia di un’altro nostro concittadino deceduto per COVID-19. Da ieri, insieme con la famiglia, visto che le sue condizioni erano peggiorate improvvisamente, stavamo lottando per trovare un posto in ospedale per provare a curarlo, ma l’ASL e gli ospedali sono oramai strapieni di lavoro e di ammalati anche gravi ed ogni tentativo oggi purtroppo è andato vano. Alla famiglia e i parenti del deceduto la vicinanza e le sentite condoglianze mie e di tutta l’Amministrazione. Questo porta il numero dei deceduti per COVID-19 nel territorio di Lusciano ad un totale di 4“.