Lusciano. Sequestrato cantiere edile in Via Torre Pacifico. FOTO

7 persone sono state denunciate all’Autorità

Lusciano – Posto sotto sequestro un cantiere edile in Via Torre Pacifico nel comune di Lusciano.

Il sequestro rientrerebbe nella più vasta operazione effettuata dalle autorità nell’ambito del controllo straordinario del territorio che ha visto coinvolti anche i comuni di Villa Literno e Santa Maria Capua Vetere.

In campo 30 equipaggi, per un totale di 76 unità tra Raggruppamento Campania, al commissariato di Aversa, Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Napoli, Guardia di Finanza di Aversa, ai carabinieri di Villa Literno e del Nucleo Forestale di Castel Volturno, polizia provinciale di Caserta, polizie locali dei Comuni interessati, Arpac di Caserta.

Sono state controllate 4 attività commerciali e imprenditoriali operanti nel settore meccanico, dell’edilizia e smaltimento e stoccaggio rifiuti; una è stata sequestrataControllate anche 75 persone ( 7 denunciate all’Autorità giudiziaria, 14 sanzionate amministrativamente, 9 i lavoratori irregolari) e 40 veicoli (di cui 3 sequestrati); contestate sanzioni amministrative per circa 273mila. L’individuazione degli obiettivi è stata effettuata anche con l’impiego dei droni.