Lusciano. Scompare nel nulla. Ritrovato dopo ore d’ansia

A lanciare immediatamente l’allarme erano stati i suoi familiari attraverso i social

Lusciano – Era scomparso senza lasciare traccia, gettando amici e parenti nel panico, ma fortunatamente la vicenza ha avuto un lieto fine.

Infatti è terminato nel migliore dei modi l’incubo della famiglia di Orazio D’Amico, residente a Lusciano.

L’uomo, con problemi di memoria, era sparito dalla sua abitazione nel primo pomeriggio di ieri.

A lanciare immediatamente l’allarme erano stati i suoi familiari, preoccupati soprattutto per i problemi di memoria che lo affliggono e che avrebbero potuto rendere difficile il rientro a casa.

La catena di solidarietà che si è subito attivata ha permesso il ritrovamento dell’uomo i breve tempo. Ad annunciarlo, la nipote Valentina: “Ragazzi grazie a tutti per l’aiuto, mio zio è stato ritrovato, ora è a casa!