Lusciano. Residente multato per la spazzatura e sequestrata l’auto. Sanzionati due locali

Beccato a gettare spazzatura in strada e sequestrata l'auto

Immagine di repertorio

AVERSA / LUSCIANO – Il nucleo ambiente della Polizia municipale di Aversa, nella giornata di ieri ha effettuato una serie di controlli sul territorio.

Come reso noto dall’assessore all’ambiente Marica De Angelis, i vigili urbani hanno  multato due attività commerciali, le quali hanno utilizzato i ‘sacchi neri’ per riporre fuori i propri locali la spazzatura, assolutamente vietati in base alle recenti norme.

I due gestori sono stati multati anche per non aver differenziato i rifiuti.

Inoltre un uomo residente a Lusciano è stato beccato a gettare rifiuti in strada, trasportati nella sua auto. Oltre ad essere multato per la spazzatura, la sua auto è stata sequestrata perché, a seguito di controlli, è risultata senza copertura assicurativa.