Lusciano: Antonio si risveglia dal coma dopo il terribile incidente

Uno striscione è stato esposto tra le strade di Lusciano a dimostrazione della vicinanza dell'intera comunità luscianese

Immagine di repertorio

Lusciano – La comunità di Lusciano tira un sospiro di sollievo. Antonio F., 25 anni, si è risvegliato dal coma.

Il giovane era rimasto gravemente ferito a seguito di un violento incidente stradale in sella al suo scooter, avvenuto circa 2 settimane fa.

E’ stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale Cardarelli di Napoli dopo l’impatto, dove è  stato posto in coma farmacologico.

Attualmente è ancora ricoverato. Uno striscione è stato esposto tra le strade di Lusciano a dimostrazione della vicinanza dell’intera comunità luscianese.

Queste le parole degli amici: “Sei sempre stato un leone e continuerai a esserlo. A Fighé, non mollare! Non mollare, ti stiamo aspettando“.

“Il nostro Antonio finalmente si e risvegliato è respira da solo..🤩
Lo sapevo che ce l’avresti fatta sei un leone🐯, forza antonio continua cosi”.