Rinviati i funerali di Luigi. Disposta l’autopsia sul corpo

In corso di accertamento le cause del decesso

MARCIANISE – Rinviati i funerali di Luigi Laudato, il papà morto in ospedale dopo aver appena preso la figlia dopo un’uscita serale.

La sua salma del 46enne, infatti, è stata trasferita presso il reparto di Medicina legale di Caserta per poter eseguire l’autopsia.

Questo esame medico legale è necessario per stabilire con precisione le cause della morte dell’uomo.

In base alle prime informazioni l’uomo si era recato in piazza Umberto I di Marcianise per prendere la figlia la quale aveva trascorso la serata con gli amici.

Tornando a casa è stato colto da un malore improvviso ed è riuscito a raggiungere l’ospedale di Marcianise, a causa di forti dolori al petto.

Purtroppo Luigi è deceduto poco dopo molto probabilmente per un arresto cardiaco.