Dramma in mare nel Casertano. Uomo muore dopo un malore improvviso difronte ai bagnati

Purtroppo è deceduto poco prima dell'arrivo dei soccorsi

SESSA AURUNCA – Dramma questa mattina nella località di Baia Domizia presso il lido Tamurè sul litorale Casertano.

Lucio Serao, 88 anni, di Napoli è deceduto a seguito di un malore mentre si trovava in acqua. Alcuni bagnanti hanno notato la situazione ed hanno allertato i soccorsi.

Sul posto sono giunti i medici del 118, ma purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’anziano turista.

Molto probabilmente si è trattato di un arresto cardiaco causato da un malore improvviso, solo un eventuale esame autoptico potrà chiarire con certezza la cause della morte.