Luciano muore a 25 anni, titolare di una nota caffetteria. Tragedia ad Aversa

AVERSA – Tragedia nella città di Aversa per la morte improvvisa e prematura di Luciano C. 25enne titolare di una nota caffetteria a Via Roma.

A dare conferma della notizia il sito edizione caserta il quale riporta che nella serata di giovedi il giovane, mentre si trovava a lavoro, è stato colto da un malore improvviso.

Purtroppo non ce l’ha fatta ed i sanitari del 118 hanno dovuto constatare il decesso, causato, molto probabilmente ad un arresto cardiocircolatorio.

Una tragedia che ha scosso l’intera comunità di Aversa per la sua drammaticità. Luciano era molto conosciuto e ben voluto da tutti.

Tantissimi i messaggi di cordoglio pubblicati in rete. Per avere una certezza sulle cause del decesso sarà necessario un eventuale esame più approfondito.