Va in ospedale per un mal di testa. Lucia muore a 17 anni

Aperta un'inchiesta. Sequestrate le cartelle cliniche e ordinato l’esame autoptico sulla calma

Caserta – È stata portata in ospedale a causa di un forte mal di testa ma è deceduta  un’operazione al cuore.

Si tratta di Lucia Ferrara, 17 anni, residente a Caserta, la quale è stata portata nell’ospedale di Cava per un forte mal di testa ma, una volta giunta al nosocomio, la ragazza è stata trasferita presso il Ruggi di Salerno.

Dopo i primi accertamenti, le era stato riscontrato un soffio al cuore, definito dai medici di scarsa rilevanza, ma una volta arrivata nell’ospedale salernitano, i dottori l’hanno sottoposta ad un intervento chirurgico cardiaco.

Dopo l’intervento la situazione è precipitata fino al decesso. I familiari hanno sporto denuncia presso le autorità.

Come da prassi, sono state sequestrate le cartelle cliniche e ordinato l’esame autoptico sulla calma. Aperta un’inchiesta.