Luca è morto dopo lo schianto con un’auto che viaggiava contromano. La ricostruzione

Una prima ricostruzione della dinamica dell'incidente mortale

CASAL DI PRINCIPE – A seguito degli accertamenti degli uomini dell’arma dei carabinieri di Casal di Principe, Luca Diana, il 29enne, sarebbe morto dopo l’impatto con un altro veicolo che viaggiava contromano.

A fornire questa ricostruzione è Il Mattino, il quale riporta che il 29enne si stava recando a lavoro presso un caseificio quando è arrivata improvvisamente un’auto contromano.

A bordo c’erano due persone di nazionalità straniera una delle quali ricoverata in gravi condizioni. Il conducente sarebbe indagato per omicidio colposo.

L’ipotesi dei carabinieri è che il conducente abbia imboccato in modo sbagliato la Statale, o che abbia perso il controllo della vettura girandosi, in quanto il primo impatto sarebbe avvenuto frontalmente.

Dopo aver colpito l’auto di Diana, ha impattato contro altre due auto, ed i cui conducenti hanno riportato ferite non gravi.