Luca Abete aggredito alla stazione di Caserta. Salvato dalla Polizia. Una persona fermata

CASERTA – Luca Abete è stato aggredito, questa mattina, mentre realizzava un servizio sui parcheggiatori abusivi nella zona della stazione di Caserta.

A darne conferma il sito edizionecaserta, il quale riporta che l’inviato di Striscia la Notizia, mentre cercava di intervistare uno dei parcheggiatori abusivi in zona, è stato rincorso ed è riuscito ad evitare l’aggressione solo grazie all’intervento di una pattuglia della polizia di Stato che transitava in strada.

Il parcheggiatore è stato fermato ed identificato, e molto probabilmente subirà un procedimento amministrativo, mentre per Luca Abete ed i suoi operatori non ci sono state gravi conseguenze.

Nei prossimi giorni sarà possibile vedere il servizio completo direttamente in TV.