Ladri tentano di far esplodere una chiesa a Santa Maria Capua Vetere

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Una banda di ladri ha preso di mira, nella giornata di oggi, la chiesa cristiana evangelista di via degli Artisti a Santa Maria Capua Vetere.

La gravità della vicenda riguarda il fatto che i ladri, subito dopo il colpo hanno aperto diverse bombole del gas all’interno della chiesa con l’intento di farla saltare in aria.

Hanno letteralmente distrutto l’interno della struttura, devastando muri, mobili e qualsiasi altro oggetto a portata. I danni si aggirano intorno ai 30mila euro, in base ad una stima iniziale.

A scoprire quanto stava accadendo è stato un operaio, che si era recato sul posto per terminare alcuni lavori.

In chiesa sono giunti, poco dopo i vigili del fuoco e le forze dell’ordine, i quali hanno avviato le indagini del caso.