Ladri armati di pistola piombano in casa del noto stilista Del Prete. Sequestrato il collaboratore domestico

Indagini in corso per risalire ai componenti della banda

Caserta – Irruzione durante la notte in casa del noto stilista Michele Del Prete, in via Libertà dove i malviventi hanno persino sequestrato il collaboratore domestico.

La banda di ladri, secondo una prima ricostruzione, sotto la minaccia di una pistola si è fatta indicare dove erano custoditi gli oggetti di valore. Di fronte al diniego, il collaboratore domestico è stato riempito di botte e chiuso in una stanza.

Alle 5 del mattino i ladri hanno lasciato l’abitazione, dopo averne messo a soqquadro le stanze. Solo danni alla casa e ferite per il collaboratore, mentre non sono stati portati via nè oro, nè oggetti preziosi.

Fabio e Michele Antea non sono a San Marco Evangelista poichè stanno trascorrendo le vacanze in Costa Smeralda.