La scomparsa di Angela Picone. Ecco dove si stanno concentrando le ricerche

CASALUCE – Questa mattina intorno alle 8,00 sono partite le ricerche di Angela Picone, la ragazza di Casaluce scomparsa qualche giorno fa.

Dopo l’appello del sindaco Rany Pagano, decine di persone sono accorse per partecipare alla battuta di ricerca organizzata proprio dal primo cittadino. Con loro presenti anche gli uomini della protezione civile di Casaluce ed Aversa.

La segnalazione attendibile è arrivata da un agricoltore della zona, il quale avrebbe dichiarato di aver visto la ragazza aggirarsi tra le campagne di Casaluce e Teverola. Ed è proprio in queste zone che si stanno concentrando le ricerche della giovane, attualmente ancora in corso.

Sul posto è presente anche il papà di Angela. Le ricerche si starebbero spostando verso la zona dei Regi Lagni.