Jambo. Pansa si dimette “per impegni professionali”

La decisione del manager

TRENTOLA DUCENTASalvatore Scarpa, amministratore giudiziario del centro commerciale Jambo, rende note le dimissioni di Roberto Pansa, il quale lascia l’incarico di Centre Manager.

Il suo abbandono non è connesso alle polemiche dei mesi scorsi che hanno coinvolto proprio Pansa, in merito a presunti rapporti societari con l’imprenditore Sebastiano Sicignano, socio di 24 aziende ed attenzionato dalla commissione antimafia.

Ecco il comunicato stampa:

Il dott. Roberto Pansa lascia l’incarico di Centre Manager del Centro Commerciale JAMBO1, i ringraziamenti dell’Amministratore Giudiziario

Il dott. Roberto Pansa lascia l’incarico di Centre Manager del Centro Commerciale JAMBO1 di Trentola Ducenta. La CIS Meridionale S.r.l., proprietà del Centro Commerciale in regime di amministrazione giudiziaria, nella persona dell’Amministratore Unico dott. Salvatore Scarpa, esprime gratitudine e il più vivo ringraziamento al dott. Pansa che, a dispetto e smentita delle notizie prive di attendibilità pubblicate in questi mesi da alcuni social e giornali locali, lascia l’incarico per impegni professionali precedenti già programmati “a Lui – dice il dott. Scarpa – e al dott. Andrea Gargiulo che lascia l’incarico di Retail Manager, vanno i più vivi ringraziamenti per l’alta professionalità profusa e la dedizione di questi mesi di intensa collaborazione, volta all’implementazione delle linee strategiche generali e al rafforzamento della nuova vision del Centro Commerciale JAMBO1 voluta da questa amministrazione, con la certezza di proseguire il lavoro così avviato per il consolidamento – secondo principi etici, organizzativi e gestionali inconfutabili – di un’attività economica simbolo di un’area disagiata”.