Investito ed ucciso dal camion della raccolta differenziata. Tragedia questa mattina

Non si sarebbe accorto del mezzo pesante in manovra

immagine di repertorio

QUARTO – Tragedia questa mattina nel comune di Quarto a Nord di Napoli, dove un uomo di 64 anni è stato investito ed ucciso dal camion della raccolta differenziata.

Si tratta di Ettore Zazzera, dipendente di Palazzo San Giacomo, il quale, secondo una prima ricostruzione dei fatti, non avrebbe sentito il mezzo in retromarcia a causa di ipoacusia, un’indebolimento dell’apparato uditivo di cui era affetto.

Ma saranno gli accertamenti dei carabinieri a stabilire con precisione le cause dell’incidente.

Sul posto, via Giorgio De Falco, sono giunti prontamente i sanitari del 118, ma purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.