Rocambolesco inseguimento sulla Domitiana. Due carabinieri feriti. Arrestato un uomo

In corso tutti gli accertamenti del caso

Immagine di repertorio

SESSA AURUNCA / MONDRAGONE – Questa mattina presto un uomo non si è fermato all’alt intimato dai carabinieri di Sessa Aurunca scatenando un pericoloso inseguimento lungo la Domitiana.

Il conducente viaggiava a bordo di una Fiat 500 rubata a Formia nei giorni scorsi, così alla vista dei militari ha pensato di ingranare la marcia e darsi alla fuga.

Dopo alcuni chilometri la vettura è stata bloccata anche grazie all’intervento dei colleghi di Mondragone.

Il bilancio finale è di un arresto e due militari feriti, fortunatamente in modo lieve, in uno schianto con il fuggiasco.