Inseguimento nel Casertano. Ladri si schiantano contro il guard rail

All’interno del veicolo i militari hanno rinvenuto la refurtiva rubata alla tabaccheria, sigarette e gratta e vinci, e gli attrezzi da scasso utilizzati dai malviventi

Immagine di repertorio

Gioia Sannitica – Nella notte presso la Centrale Operativa di Cerreto Sannita giungeva segnalazione dell’avvenuto furto all’interno di una tabaccheria di quel centro, dove ignoti, dopo aver forzato la porta d’ingresso, avevano asportato stecche di sigarette, gratta e vinci e denaro contante.

Dai successivi accertamenti si stabiliva che gli autori erano 4 persone a bordo di autovettura AUDI A6. Pertanto, la Centrale Operativa allertava tutte le pattuglie dell’Arma in servizio per il controllo del territorio nella provincia di Benevento e quelle limitrofe per le ricerche della suddetta auto.

Nel corso delle ricerche diramate il veicolo veniva intercettato da personale dell’autoradio del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita, mentre si allontanava a forte velocità dal centro di Faicchio, ne nasceva un inseguimento lungo la strada Statale Telesina che terminava allo svincolo per Gioia Sannitica (CE), dove il mezzo andava a sbattere contro un guard-rail, tuttavia gli occupanti riuscivano a scappare e dileguarsi nelle campagne circostanti.

Le ricerche immediate dei fuggitivi mediante il dispositivo previsto in queste circostanze non ha sortito l’effetto sperato.

L’auto, utilizzata dai malviventi, è risultata rubata e, dopo gli accertamenti del caso, sarà restituita al legittimo proprietario.

All’interno del veicolo i militari hanno rinvenuto la refurtiva rubata alla tabaccheria, sigarette e gratta e vinci, e gli attrezzi da scasso utilizzati dai malviventi. In merito sono in atto le indagini del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita per riuscire a identificare gli autori.