Inseguimento ed arresto sulla Variante Anas. Poliziotto investito durante la fuga

L'agente è stato portato all'ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, ma fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze

Maddaloni – Maggiori dettagli ci giungono riguardanti l’arresto avvenuto nel pomeriggio di ieri sulla variante Anas di Maddaloni.

Il fermato, 30 anni, è finito in carcere dopo un inseguimento con una volante della Questura di Caserta.

Mentre continuano le indagini per risalire ai due complici dell’uomo. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti i tre hanno tentato ieri in via dei Vecchi Pini, Caserta, di rubare una vettura.

In quel momento transitava in zona una volante della polizia che assistito alla scena. Quando è intervenuta, un poliziotto tentativo fermarli è stato investito dall’auto.

Da lì ne è nato l’inseguimento durante il quale due della banda sono riusciti a fuggire a piedi nelle campagne circostanti. L’agente è stato portato all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, ma fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze.