Inferno sull’Asse Mediano. Tamponamento a catena blocca centinaia di auto. FOTO

Sono state necessarie alcune ore di lavoro per ripristinare il traffico veicolare

Sant’Antimo – E’ stato davvero un pomeriggio di inferno per centinaia di automobilisti rimasti bloccati sull’Asse Mediano a seguito di un incidente poco dopo l’uscita Sant’Antimo in direzione Napoli.

Da una prima ricostruzione dei fatti si tratterebbe di un tamponamento a catena che ha visto coinvolti 4 veicoli, tra i quali una Opel Meriva, una Suzuki, una Citroen ed un furgone.

E’ difficile chiarire esattamente la dinamica, l’unica cosa certa è che il primo impatto ha scatenato una serie di urti sia con le vetture avanti, che con quelle che sopraggiungevano.

Fortunatamente non si segnalano feriti gravi, ma solo contusi. Per consentire le operazione dei soccorsi è stato necessario chiudere il tratto di strada, con uscita obbligatoria Sant’Antimo Casandrino.

Sul posto, oltre ad un’ambulanza, la polizia ed i carabinieri è stato necessario anche l’intervento di una gru.

Solo dopo alcune ore di lavoro è stato possibile ripristinare il traffico veicolare.